I veri viaggiatori

..I veri viaggiatori partono per partire e basta:  cuori lievi, simili a palloncini che solo il caso muove eternamente, dicono sempre “Andiamo”, e non sanno perchè.
I loro desideri hanno le forme delle nuvole.   Charles Baudelaire 

La vita

La vita non dovrebbe essere la navigazione verso la tomba con l’intento di arrivarci con un corpo attraente e ben preservato. Invece, bisogna arrivarci facendo lo slalom gigante, con un Chardonnay in una mano e un sigaro nell’altra – e con il corpo totalmente usato e consunto. E quando finalmente si arriva al traguardo, bisogna essere in grado di gridare senza rammarichi: ‘Uuuh! Che bella corsa è stata!”
Pierre Lemieux (1963-vivente) politico canadese

I turisti che davanti a un monumento leggono il Baedeker

I turisti che davanti a un monumento leggono il Baedeker − e proprio la lettura della storia della sua origine, ecc. ecc., impedisce loro di vedere il monumento.

Ludwig Wittgenstein, Pensieri diversi, 1934/37

Nel turismo non esistono né la vita né la morte, né la felicità, né il dolore

Nel turismo non esistono né la vita né la morte, né la felicità, né il dolore: c’è soltanto il turismo, che non è la presenza di qualcosa, ma la privazione, a pagamento, di tutto.

Guido Ceronetti, Viaggio in Italia, 1983