Famiglie al Grand Hotel Imperial estate 2017 in Trentino

hotel imperial levico terme 28Famiglie al Grand Hotel Imperial estate 2017 in Trentino

Grand Hoitel Imperial Levico Terme

Acqua termale e festival del benessere sostenibile

Dal 21 al 23 luglio il Festival del Benessere Sostenibile a Levico Terme, in Trentino, animerà il grandissimo parco termale e le vie del centro con proposte ed eventi dedicati al benessere.
Il Festival propone il Benessere Sostenibile in tutte le sue declinazioni con attività gratuite come incontri e dibattiti con esperti del settore, conferenze, laboratori, stage e proiezioni. Davanti al Grand Hotel Imperial, nel parco termale, la passeggiata tra gli alberi centenari si snoda su 2 chilometri di benessere a tutto tondo. Il tema di questa edizione è dedicata ai bambini: esercizi e attenzioni in gravidanza, alimentazione, cure, educazione e gioco, dalla competizione alla collaborazione.
Un’occasione estiva per le famiglie, ma anche per gli amanti del benessere e della vacanze salutari, per scoprire Levico e l’antica residenza degli Asburgo, luogo di salute e wellness per eccellenza, trasformata in un Grand Hotel con reparto termale. Il centro wellness coccola gli ospiti con trattamenti beauty ma anche legati alla fisioterapia, la piccola spa con sauna e bagno turco rilassa la muscolatura, la piscina interna e quella esterna permettono agli ospiti di mantenersi in forma e l’idromassaggio promette puro relax. L’acqua termale è un toccasana per tutti, bambini compresi. Per il suo effetto terapeutico, le cure e le applicazioni beneficiano di assistenza medica: i metodi applicativi sono la balneoterapia, gli impacchi di fango (utilizzato tra l’altro per chi soffre di neurodistrofia e malattie reumatiche psicosomatiche, artrosi, artrite reumatoide e psoriasica e per il trattamento in seguito a fratture sono anti-infiammatori e rilassanti, alleviano il dolore e promuovono la mobilità), ma anche inalazioni (per pazienti affetti da asma, allergie, varie malattie polmonari croniche, sinusiti, riniti o rinosinusiti, faringiti e laringiti). Esercizi di fisioterapia di respirazione possono essere di supporto. I bagni termali e i massaggi contribuiscono anche ad aumentare il benessere generale. Ci si immerge in un mondo di benessere accarezzato da mura antiche, con l’area termale ancora Belle Epoque, che profuma di passato e emoziona per i corridoi ordinati e lineari, le piastrelle antiche, gli alti soffitti. Benvenuti alle terme dove un tempo la nobiltà e personaggi illustri arrivavano da tutta Europa a farsi curare da queste acque benefiche.

L’HOTEL
Riaperto il 10 marzo 2016 con la nuova gestione tedesca, il Grand Hotel Imperial riporta alla luce il suo antico splendore: il fascino imperiale che lo contraddistingueva in tutta Europa già nel 1900, anno dell’inaugurazione permea ancora questo luogo di fascino, circondato da un parco di 15 ettari.
Entrando, ci si sente catapultati nella Belle Époque, la vacanza diventa anche un viaggio nel tempo, non solo nello spazio. E se il territorio promette per l’estate indimenticabili passeggiate nella natura, lunghi bagni nel lago di Levico (bandiera blu dal 2013), visite alle vicine città di Trento e Verona, panorami alpini che lasciano il segno e esperienze incredibili come il windsurf nel pittoresco lago alpini di Caldonazzo, anche l’hotel costituisce in se stesso un luogo magico dove trascorrere le vacanze. In estate, l’infinito parco di 15 ettari, lo inserisce in un contesto naturale unico ed esclusivo.
Highlight dell’hotel è anche l’acqua termale curativa di Vetriolo e Levico, un’acqua dotata di grandi proprietà che arriva direttamente nel reparto termale dell’hotel attraverso speciali condutture, così gli ospiti possono accedere alle cure termale senza uscire dalla struttura. Il Grand Hotel Imperial è l’unico hotel di Levico ad offrire questo servizio. L’“acqua forte” di Levico e Vetriolo, acqua termale unica in Italia (e rara da trovarsi in Europa) vanta tante proprietà curative (ad esempio per disturbi dermatologici e ginecologici, disturbi del sistema muscolo-scheletrico e nel sistema respiratorio), e anti-infiammatorie, stimola la circolazione e favorisce le funzioni corporee, agisce sul sistema nervoso con un effetto calmante ed è anche utilizzata con successo per curare le condizioni di paura e di stress.
Accanto al reparto riservato alle cure termali, c’è l’area wellness dell’hotel, a cui gli ospiti dell’hotel hanno libero accesso), che consiste in una piscina coperta molto luminosa, una vasca idromassaggio, sauna finlandese e bagno turco. Un menu di trattamenti beauty & wellness invita gli ospiti a rilassarsi tra massaggi e trattamenti esclusivi. Inoltre, nel parco c’è una splendida piscina all’aperto, con tanti lettini dove riposare nella natura e nel silenzio. Il canto dei grilli e il cinguettio degli uccelli, le fronde che ondeggiano nel vento e il profumo della resine del parco sono compagni di questa vacanza estiva, trascorsa tra la natura e la storia.
In questa location fiabesca, la cucina è all’altezza della dimora: lo chef Alfred Lageder vizia gli ospiti con sapori e piatti di alta qualità; anche la pasticceria è tutta “made in Grand hotel Imperial”. Nelle calde serate d’estate si può mangiare anche all’aperto, nella “dependance” del ristorante a bordo piscina: il barbecue esterno incanta gli ospiti con specialità di carne, pesce o verdure croccanti.
La carta dei vini permette di scegliere, sotto l’attenta guida del maître, il vino più indicato: nelle cantine imperiali, infatti, vi sono centinaia di etichette prestigiose, bottiglie dell’antica tradizione vinicola trentina ma anche provenienti da aree di produzione assai pregiate.
Naturalmente, anche le stanze del Grand Hotel Imperial sono luoghi senza tempo, impregnati di storia e di antichi splendori, di fascino e di magia. Pavimenti in legno, pareti in marmo, arredi raffinati che richiamano lo stile austro-ungarico. Le 81 stanze sono in parte arredate con mobili d’epoca, dispongono di terrazzi e balconi. La Sissi Suite è certamente quella più speciale: arredamento regale, dettagli principeschi e atmosfera d’altri tempi. Qui si dorme da principi e i “sogni d’oro” sono assicurati.

Pacchetto “Dolci Coccole”

Pacchetto della durata di 3 notti in camera doppia con trattamento di pernottamento e prima colazione;
Utilizzo della linea Wi-Fi nelle aree comuni;
Ingresso al centro benessere dotato di piscina interna con vasca idromassaggio, sauna finlandese e bagno turco e palestra;
Piscina esterna con Pool Bar;
Parco privato;
Garage privato;
Alta qualità della linea di cortesia di [comfort zone];
Bottiglia d’acqua minerale della sorgente Levico all’arrivo in camera;
Centro termale annesso all’hotel con cure fangobalneoterapiche.

Prezzo per 2 persone per il pacchetto: euro 529,00

Validità mese di luglio
Bambini fino ai 4 anni free of charge
Bambini dai 4 ai 7 anni non compiuti: sconto 50% sulla tariffa intera
Bambini dai 7 anni: sconto 30% sulla tariffa intera
Grand Hotel Imperial Levico Terme
Via Silva Domini 1
38056 Levico Terme, IT
+39 0461 700512
info@hotel-imperial-levico.com
www.hotel-imperial-levico.com

Info per la stampa:
Alessandra Fusé

 

Iberotel Apulia capitale mondiale dell’antistress

Iberotel Apulia-parco degli uliviIberotel Apulia capitale mondiale dell’antistress

Tra il 14 maggio e il 4 giugno e tra il 10 e il 30 settembre 2016 tutti i suoi ospiti potranno usufruire di trattamenti benessere gratuiti e all inclusive.
L’obiettivo? Benessere fisico e serenità mentale per ricaricarsi prima di affrontare il cambio di stagione. Niente di meglio che una pausa dedicata interamente a se stessi in un contesto naturale unico. Il resort infatti sorge nel cuore del Parco regionale litorale di Ugento e, costruito in pietra leccese dura, il carparo (da distinguersi dalle pietra morbida del barocco), interpreta l’anima del Salento: tutte le camere che vanno dalla standard alla suite si affacciano sulla tipica corte salentina dove una volta si faceva vita di vicinato e sono immerse nel silenzio di una pineta lussureggiante, che fa da chioma al mare limpido e cristallino.
Iberotel Apulia (www.iberotelapulia.com) è anche un ecoresort: prodotti a chilometro zero, riutilizzo delle acque, riduzione di immissioni di anidride carbonica nell’aria, raccolta differenziata e azzeramento dell’uso della plastica. Fattori che gli hanno fatto meritare il titolo di Campione ambientale Tui (Tui Umwelt Champion) e Gold TraveLife Award.
Basterà già una passeggiata sulla spiaggia per rigenerarsi: al tramonto con il sole che si tuffa nel mare oppure di buon’ ora, all’alba, tra le gocce di rugiada e la natura che si risveglia. Straordinario poi il parco piscine con acqua riscaldata, idromassaggi e gli scivoli per il divertimento di tutti, grandi e piccini.
wibero-cameraMa per i palati più esigenti, mentre i bambini e gli adolescenti si divertono al mini-club o all’anfiteatro, ecco ogni giorno a scelta corsi di yoga, pilates, meditazione, fitness e lifting gym®, la ginnastica facciale che viene considerata alternativa al bisturi. E in una terra che viene definita il luogo di incontro tra Oriente e Occidente non potevano mancare le discipline orientali: il qi gong, che, ispirandosi alla medicina cinese e  alle arti marziali, punta al potenziamento dell’energia interna con pratiche  di meditazione,   concentrazione mentale e controllo della respirazione. Lezioni anche di Tai Chi, la boxe cinese, che viene praticata in Occidente come medicina preventiva.
Ma ci si può divertire anche con il nordic walking, la camminata con i bastoni simili a quelli da sci, lezioni di golf con la ginnastica a corpo libero e con attrezzi (la easy line) e infine con smovey, una tecnica di profondo rilassamento  e divertimento che utilizza musica e gli anelli vibranti per armonizzare gli emisferi cerebrali.
Nella Spa, inoltre, si potrà godere dei trattamenti benessere, su richiesta (non inclusi), mirati a soddisfare ogni singola esigenza.
A tavola piatti biologici e vegetariani, centrifugati e spremute di frutta fresca per tutta la giornata.
Iberotel Apulia-parcoIl 22 maggio i massimi esperti mondiali del benessere, guidati dall’antistress coach Simon Elliot, si daranno convegno per confrontarsi e sperimentare le nuove tecniche del relax per migliorare sempre di più l’offerta ai propri clienti.
Iberotel infatti è sede permanente dell’Antistress Academy, cui fanno riferimento altri  14 resort tutti cinque  stelle che, al mondo, hanno scelto la filosofia dell’antistress: dall’Indonesia alla Grecia, da Cuba alle isole Fiji, dalla Polinesia francese all’Indonesia passando per Ucraina, Riviera francese, Austria, Cuba, Marocco, Cina, Malesia e Messico (www.antistressresorts.com). Tutti i 14 resort hanno come riferimento l’Antistress Academy dell’Iberotel Apulia per aggiornarsi e offrire sempre il meglio ai propri ospiti.

Tra il 14 maggio e il 4 giugno 2016 e tra il 10 e il 30 settembre 2016: promozioni speciali all inclusive

Iberotel Apulia Antistress Resort ****
Via vicinale Fontanelle
Casella Postale 106
73059 Marina di Ugento (LE)
tel +39 0833 93 10 02
fax. +39 0832 93 36 46
www.iberotelapulia.com
info@iberotelapulia.com

Harry di Prisco

Il Bed and Breakfast Lucrezia Borgia

Il Bed and Breakfast Lucrezia Borgia vi aspetta nella quiete di Castel Maggiore a pochi minuti da Bologna e a due passi dal Centergross.
  
Da noi troverete: 
 
TV in camera
Aria condizionata
Cucina attrezzata
Saletta con caminetto
Bagno con doccia, vasca, phon a disposizione degli ospiti
Ammessi animali domestici
Le pulizie vengono effettuate giornalmente, con particolare cura dell’igiene per la tutela dei nostri
ospiti. 
 
Per i pernottamenti settimanali, la biancheria da letto viene cambiata due volte la settimana.  
 
CASA FESTOSA – Poesia popolare 
E’ una casa festosa la mia casa,
è una bella casa la mia casa,
ha una porticina con le finestre,
e le tendine,
è allegra ed accogliente,
è una casa che piace alla gente.
SCONTO DEL 70% AL B&B LUCREZIA BORGIA
CLICCA SU ” MI PIACE” GRAZIE
 
B&B, VIA W. PARENTI 5, CASTEL MAGGIORE , BOLOGNA,
SILENZIOSO E TRANQUILLO.
RISCALDAMENTO,
ARIA CONDIZIONATA,
TV IN CAMERA,
FRIGOBAR
WIRELESS GRATUITO.
 
OFFERTA: 1 SETTIMANA A SOLI EURO 150 A PERSONA!!!
TEL 338-1134292 – 331-4173177
ml.borgia@tiscali.it (6 foto)
www.bblucreziaborgia.it
 

Il Mascherone ha 4 stanze, ognuna delle quali è caratteristica.

Sarete immersi in un epoca Medioevale… entro la cinta delle mura cittadine a pochi passi dal duomo e dal castello estense, in pieno centro!!
Il tutto comodo e raggiungibile in auto e tramite la ferrovia.
Ogni periodo dell’anno ha delle caratteristiche e particolarità da vivere nella splendida Ferrara
 

 
www.ilmascherone.net

Weekend 20-21 ottobre alla Fattoria del Colle di Trequanda per chi ama il vino e l’arte nel Senese – Ufficio stampa Casato prime donne

Vigneti della Fattoria del Colle.jpg20-21 ottobre 2012

Programma mozzafiato di due giorni (una notte) intensissimi in terra di Siena: visita notturna al Duomo di Siena e festa di fine vendemmia con assaggi

Un appuntamento con la cultura che vi darà emozioni forti. Alla Fattoria del Colle di Trequanda di Donatella Cinelli Colombini, il fine settimana del 20 e 21 ottobre sarà particolarmente suggestivo, perchè condurrà gli ospiti in un evento che si verifica soltanto per un giorno ogni anno: la visita guidata in notturna del Duomo di Siena in occasione dell’apertura del pavimento, il quale con 56 tarsie realizzate dal Trecento fino all’Ottocento, costituisce il più grande pavimento figurato del mondo: quasi una Bibbia per immagini. Tale capolavoro è visibile solo per due mesi ogni anno, tra cui una sola volta di notte il 20 ottobre. La suggestione di questa notte magica in Duomo a Siena non si esaurisce con la visita guidata al pavimento, ma prosegue con molti altri tesori custoditi all’interno del Duomo, come le opere dei più grandi scultori italiani partendo da Nicola e Giovanni Pisano, per arrivare a Donatello, Michelangelo e Bernini, la libreria Piccolomini con Pinturicchio e il giovane Raffaello, l’abside con le tarsie lignee di Giovanni da Verona e gli affreschi di Beccafumi.

L’appuntamento con l’arte non sarà però l’unico a rendere indimenticabile il week end in terra senese: in occasione della fine della vendemmia alla Fattoria del Colle si potrà partecipare alla “Benfinita”, una vera festa contadina d’altri tempi con stornelli ma soprattutto con la polenta fumante da tagliare col filo e condire con il sugo o con cacio e pepe. Nei tegami la zuppa di fagioli, la zuppa dei logaioli di Montalcino, le pappardelle col sugo di cinghiale, i fagioli all’uccelletta, la grigliata all’uso contadino con salcicce, costoleccio, bistecchine di maiale e scoperchiatura di costole di bue, per finire con le crostate con la marmellata fatta in casa e i dolci di mele della tradizione contadina accompagnati dai vini della Fattoria del Colle Cenerentola Doc Orcia, Chianti Superiore DOCG e Drago e le 8 colombe IGT Supertuscan.
 

Come contorno a queste due suggestive “attività”,  il sabato si potrà seguire una lezione sui pinci – pasta fresca tipica senese – prima della merenda cena a base di prosciutto di cinta senese, cacio pecorino di diverse stagionature e pici al sugo accompagnati da Rosso di Montalcino DOC, mentre la domenica – dopo la colazione con torte fatte in casa, salumi, formaggi, frittate e pinzimonio con le verdure dell’orto – si potrà deliziare sia l’occhio, con la visita guidata alla Fattoria del Colle con la Cappella cinquecentesca, le sale storiche della villa, la cantina di vinificazione e maturazione del Chianti e della Doc Orcia e la passeggiata al fantabosco, sia il palato, con la degustazione guidata del vino nuovo e del futuro Brunello 2008, del Brunello 2007 e la Riserva 2006 (95/100 Wine Spectator) e Riserva 1998 accompagnate da bruschette a base di oli di diverse cultivar Moraiolo, Correggiolo e blend.

Il costo di una notte in camera doppia e le attività previste dal programma è di € 77,50 a persona, a cui vanno aggiunti 55€ a persona per i due pasti vini inclusi e 12€ per l’ingresso con visita guidata al Duomo di Siena. I trasferimenti sono da effettuare con auto propria.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Casato Prime Donne – Montalcino, SI

Fattoria del Colle – Trequanda SI

Alessia Bianchi 0577 662108 pr@cinellicolombini.it

Addetta stampa

Marzia Morganti Tempestini 3356130800

marzia.morganti@gmail.com

Etruscan Chocohotel- Perugia (PG)

Amanti del cioccolato se passate da Perugia è inevitabile la sosta in questo Hotel, un hotel 3 stelle al gusto di un 5 stelle. Il tema lo dice il nome, in una città  culla della civiltà etrusca, famosa per la festa del cioccolato ecco il primo albergo al mondo dedicato al cioccolato.

Sognate una vasca piena di cioccolato? all’Etruscan Chocohotel…non siete in un sogno è realtà …la vedrete nella hall,appena varcherete la soglia dell’entrata, una vasca bianca piena di pezzi enormi di cioccolato.

 

 

Per gli ospiti all’arrivo un dolce omaggio …il choco-omaggio!!!

 

Al chocostore gadget e curiosità da tutto il mondo. Incarti del cioccolato, pasta al cioccolato, cioccolato allo zenzero….

 

Volete deliziarvi con una torta da urlo e un menù originalissimo dedicato al cioccolato, siete nel posto giusto, provate il choco-menù

 

Volete dormire scegliete il vostro piano, piano al ganduia, al latte oppure preferite una camera al piano fondente?

 

Carini i detagli la choco-scrivania con tazze di cioccolato.

 

Linea WI-FI gratuita e illimitata.

 

Buona la selezione di vini.

 

Buono il ristorante.

 

Piscina, roof garden e solarium con vista sulle colline umbre.

 

Sweet rooms con Dolce fitness,  con Dolce Wellness, con Dolce Video, con Dolce Techno.

 

In ogni stanza Sky.

 

Parcheggio e garage gratuito.

 

Da provare!!! 

Etruscan Chocotel

Via Campo Marte 134

Perugia (PG)

Telefono 075/5837314

www.chocotel.it