Sagra del Bombolone delle Frittelle 2016 – Montespertoli (FI)

Sagra del Bombolone delle Frittelle 2016 – Montespertoli (FI)
Dal 6 al 20 marzo 2016

23ª edizione della sagra
Bomboloni, frittelle e ficattole
Mercatino prodotti tipici
Giochi per bambini
Mostra fotografica.
Tre domeniche di appuntamento con il gusto a Montespertoli, nella frazione di Anselmo, in piazza Cassarà

Festival di Primavera – Formia (LT)

Festival di Primavera – Formia (LT)

Dal 30 aprile al 4 maggio e lunedì 12 maggio 2014

Mercatini a km 0
Presentazioni di libri
Spettacoli
Laboratori per bambini …

Sagra della Mela e dell’Uva – Tirano (SO)

Dall’11 al 13 Ottobre 2013

Concorso per la migliore mela di Valtellina 

Spettacoli e intrattenimenti musicali.

 

Sagra del Nedar 2013 – San Benedetto Po (MN)

Dal 4 al 6 ottobre 2013

Fiera dedicata alle tradizioni e all’enogastronomia

Cucina

Spettacoli di musica

Degustazioni di vino

Visite guidate al Complesso Monastico di Polirone

 

La Fiera del Miele – Marentino (TO)

28 e 29 settembre 2013

XXI sagra del fusillo – Starze di Summonte (AV)

Venerdì 6 e sabato 7 Luglio 2012

Fusilli con cotechino …panini…fritture…dolci…bar—buon vino e tanta cortesia

La musica è sempre a cura della FIDIA DANCE con il DJ PAOLO ARGENZIANO

 

4km da avellino direzione benevento (ex SS 88)

Festa del Bosco – Pavullo nel Frignano (MO)

Dal 6 al 8 luglio 2012

Giochi
Spettacoli musicali 
Stand gastronomico con i prodotti tipici locali.

XV Sagra Preturese del Carciofo – Preturo di Montoro Inferiore (AV)- Suggerito da Comitato promotore della IGP Cipolla Ramata di Montoro

Dal 27 aprile al 1 maggio 2012

Viale Giovanni Palatucci, 2
Preturo di Montoro Inferiore (AV)

Nicola Barbato 347 3694056 – Presidente del comitato promotore della IGP Cipolla Ramata di Montoro. – E-mail: info@cipollaramatadimontoro.it – web site – www.cipollaramatadimontoro.it

Fiera Nazionale del Marrone – Cuneo (CN)

Dal 18 al 21 ottobre 2012

14° edizione della Fiera nazionale del Marrone si svolgerà dal 18 al 21 ottobre 2012, come di consueto, nel centro storico del capoluogo piazza Galimberti, via Roma, largo Audiffredi, piazza Torino, piazza Virginio, via Santa Maria)

www.marrone.net

Sagra di Cinghia De’ Botti (CR)

Sabato 2 e domenica 3 ottobre 2011
 
La Proloco, la Biblioteca, l’Ass.Musicale “G.Denti” con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale organizzano LA SAGRA DI OTTOBRE:
 
PROGRAMMA A CURA DELLA BIBLIOTECA COMUNALE
BIBLIOTECA COMUNALE
–Esposizione delle foto del secondo Concorso fotografico di Cingia de’ Botti e Cella Dati. Apertura Domenica 2 ore 11 – 20.
–Proiezione fotografica di Simone Ravara. Lunedì 3 ore 21.
ANDRONE DEL COMUNE
–Esposizione disegni del terzo Concorso “Mario Civa” per le scuole, dal tema: “Io amo giocare”. Apertura Domenica ore 11 – 20.
AULA MAGNA DELLE SCUOLE MEDIE
–Mostra “La Cingia di G. Denti” Aperta tutti i giorni ore 18 – 22.
–Domenica 2 ore 17.00 proiezione di fotografie e ritratti della Cingia di ottanta anni fa con il Coro “G. Denti”
 
PROGRAMMA A CURA DELLA PROLOCO:
DOMENICA
Ore 9 – Bancarelle di hobbisti per le vie del paese
Ore 17 – Associazione motociclisti “3T Free Group Cremona”
– Mostra di Auto degli anni ’60 e ’70.
– Bar La Rosa Blu: musica dal vivo con i “Revolution 9”
Ore 21 – Palestra comunale: balli acrobatici dei “Lokomotive Rockers”. Alla fine dello spettacolo ci sarà l’estrazione del biglietto abbinato al premio “bicicletta da donna”

Fiera nazionale del Marrone Cuneo (CN)

Dal 13 al 16 ottobre 2011

Festa patronale di San Donato Vescovo e Martire – Acerno (SA)

Dal 6 al 8 agosto 2011

PROGRAMMA DELLA FESTA DI SAN DONATO 2011

6 agosto 2011 ore 9:00 Vie cittadine
Concerto “Città di Acerno” s’incontra con la Città

6 agosto 2011 ore 11:00 Villa Comunale
Matinée musicale “Città di Acerno”

6 agosto 2011 ore 17:30 Piazze cittadine
Pomeriggio musicale “Città di Acerno”

6 agosto 2011 ore 21:00 Piazza V. Freda
Concerto “Città di Acerno”

7 agosto 2011 ore 9:00 Vie cittadine
Concerto “Città di Montauro” s’incontra con la Città

7 agosto 2011 ore 9:00 Via Fosso di Cinzo
Fiera di San Donato

7 agosto 2011 ore 10:30 P.zza D’Aste
Asta di beneficenza dei prodotti donati

7 agosto 2011 ore 11:00 Villa Comunale
Matinée musicale “Città di Montauro”

7 agosto 2011 ore 18:00 Viale San Donata
Infiorata di San Donato

7 agosto 2011 ore 17:30 Piazza D’Aste
Invito alla processione

7 agosto 2011 ore 18:30 Piazza D’Aste
Processione e concelebrazione nella cattedrale di San Donato

7 agosto 2011 ore 21:00 Piazza V. Freda
Concerto “Città di Montauro”

7 agosto 2011 ore 24:00 Via Murge
Fuochi pirotecnici

8 agosto 2011 ore 9:00 Via Fosso di Cinzo
Fiera di San Donato

8 agosto 2011 ore 17:30 P.zza D’Aste
Asta di beneficenza dei prodotti donati

8 agosto 2011 ore 18:00 Vie cittadine

Sbandieratori e Musici Città Regia

8 agosto 2011 ore 21:00 – Piazza V. Freda
EUGENIO FINARDI in concerto

Festività di San Basso – Termoli (CB)

Da mercoledì 3 agosto al 6 agosto 2011

La vera data ricorrente da calendario è il 5 dicembre quando coloro che portano tale nome (quasi esclusivamente di origine termolese) festeggiano l’onomastico. In questo giorno il santo viene ricordato nella solenne messa del mattino celebrata dal vescovo nella cattedrale romanica, ove si conservano le reliquie, alla presenza di autorità, associazioni, marinai e gente devota.

I festeggiamenti più fastosi invece avvengono in estate tra il 3 ed il 4 agosto.

Il giorno del 3 agosto

Al mattino, dopo la S. messa in cattedrale, si procede con la tipica e suggestiva “processione per mare” dove la statua del santo patrono viene portata, appunto in processione, a bordo di un motopeschereccio della flotta termolese (estratto a sorte giorni prima) addobbato degnamente per l’occasione. Gli altri battelli intanto lo seguono con a bordo la gente (termolesi e turisti) che è riuscita a prendere posto, formando così un corteo molto suggestivo anche agli occhi dei numerosi bagnanti che dalle rive osservano curiosi la sfilata religiosa. A metà percorso dal battello col santo viene gettata in acqua una corona di fiori in onore del protettore ed in segno di legame tra lo stesso ed il mare.

Una volta, naturalmente, tutto ciò si effettuava mediante l’uso delle paranze, questo per dire che tale manifestazione ha secoli di vita, in ricordo dell’antica leggenda secondo la quale furono proprio dei pescatori termolesi a ritrovare a largo il sarcofago con le reliquie del vescovo San Basso.
Rientrati al porto attorno a mezzogiorno, l’appuntamento successivo è per la serata allorquando la statua viene dapprima portata in processione per le stradine del borgo, stavolta a spalla, e poi deposta nei locali del mercato ittico per essere venerata fino al mattino successivo.

Il giorno del 4 agosto

Alle 6 del mattino, dopo la notte di veglia dei fedeli più devoti, una S. messa, celebrata dinanzi allo stesso mercato, chiude la permanenza della statua del santo negli ambienti dei marinai (il porto, il mare, il mercato) ma non le sue uscite pubbliche. Infatti la sera alle 19,00 viene dapprima celebrata l’ennesima messa, stavolta in piazza cattedrale, e poi eseguita l’ultima processione con la statua, forse la più partecipata, stavolta per le vie cittadine.
A questo punto non resta che proseguire con la festa pagana fatta di bancarelle, noccioline, giostre e gli immancabili spettacolari fuochi pirotecnici che salutano il popolo rimandando l’appuntamento alla festa dell’anno successivo.

XII° Festa dei Sapori – Sorso (SS)

Sabato 30 luglio  2011
 
Organizzata dall’Associazione Quadrifoglio con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, per il dodicesimo anno consecutivo una delle manifestazione di maggior successo dell’estate romangina. Quest’anno, lungo la via Cottoni, vi saranno tra i vari stands un esposizione di auto e moto d’epoca, musica, balli, l’immancabile spettacolo pirotecnico e l’assoluta protagonista: la Melanzana

Filandaie e bigattaie. Festa della seta Mendicino (CS)

Mercoledì 27 luglio 2011
 
Centro storico Mendicino
 
La tradizione della seta si sposa con la cucina tipica mendicinese. In piazza per essere coinvolti in balli al ritmo dei tamburi e della musica, e per gustare i prodotti tipici e i deliziosi dolci preparati secondo le più antiche ricette delle donne di Mendicino.
L’appuntamento è per Mercoledì 27 luglio alle h. 18:00 in Piazza Duomo nel centro storico.
L’evento è organizzato dall’Assessorato alla Cultura di Mendicino con la collaborazione di Giovanni Sole, docente di storia delle tradizioni popolari Unical, responsabile scientifico del museo della seta di Mendicino

La tradizione della seta si sposa con la cucina tipica mendicinese. In piazza per essere coinvolti in balli al ritmo dei tamburi e della musica, e per gustare i prodotti tipici e i deliziosi dolci preparati secondo le più antiche ricette delle donne di Mendicino.
L’appuntamento è per Mercoledì 27 luglio alle h. 18:00 in Piazza Duomo nel centro storico.
L’evento è organizzato dall’Assessorato alla Cultura di Mendicino con la collaborazione di Giovanni Sole, docente di storia delle tradizioni popolari Unical, responsabile scientifico del museo della seta di Mendicino

Programma:
Bande,tamburi, rappresentazione teatrale in Piazza duomo h.18:00

Visita alla filanda Gaudio

Mostra ‘u siricu

Convegno “Bachi e tabù” presso la Filanda F. Gaudio h 19:00

Degustazione di vini e di prodotti tipici calabresi in Piazza DuomoBLUES & WINE SPECIAL NIGHT IN CASTELBUONO musica