Show Your Silver L’argento di Brandimarte al Salviatino

bianca guscelli stefano marchettiShow Your Silver L’argento di Brandimarte al Salviatino

Venerdì 22 settembre l’evento “Show Your Silver” al Salviatino organizzato da Marco Milocco, Managing Director dell’Hotel Salviatino, “esperienza al servizio del lusso” come lo definisce Genius People Magazine, che ha creato per gli ospiti, in un processo di “osmosi con la natura”, un evento dove l’arte e l’artigianato di Brandimarte incontrano la grande bellezza del luogo.
E Show Your Silver è stato l’evento di Bianca Guscelli Brandimarte, dove l’argento ha fatto da primo attore, la musica ha avvolto gli spettatori trascinandoli, senza distoglierli, quasi una magia, in un mondo popolato da giovani donne bellissime, protagoniste di storie indossate e narrate da loro stesse, gli argenti La Donna Silver dipinto con l'aceto di vino da Elisabetta RogaiBrandimarte, un totale cortocircuito con la realtà attuale, quella di Bianca Guscelli, la nipote, bella e coraggiosa, diventata imprenditrice per amore, nostalgia, tenerezza……..Un linguaggio, donne che mostrano al collo e ai polsi i bagliori freddi dell’argento, che sembra apparentemente solo effetto ma mostra in realtà segni e codici di un Rinascimento dell’artigianato e del “fatto a mano” che ha fatto sognare Firenze, e che la nipote ripropone, con puntiglioso orgoglio, la libertà di espressione e l’invito a rompere con le regole del pezzo d’argento, prezioso, per dissacrarle ma non annullarle, solo riscrivendole, l’argento di Bianca Guscelli Brandimarte, di oggi, attuale, che sa di tradizione e radici, rimandi e allusioni.
Vigan Mustafà e Bea bernalCome un giocoliere Bianca Guscelli Brandimarte centra anche la comunicazione e il messaggio di questo evento, colpisce nel centro con una immaginaria freccia, scoccata per riproporre sempre, di nuovo, continuamente, il concetto aziendale e la filosofia del nonno Brandimarte e lo fa con garbo, senza sperimentare ma studiando effettivamente la materia, l’argento, nella sua anima, lo scompone e lo seziona, tirando fuori una nuova modernità, pulita, lineare, sobria, gioca con i suoi gioielli fantastici, bagliori freddi e sensuali che sembrano nascondersi fra la natura affascinante del Salviatino, abbandonandosi alle Bea Bernal(1)mille declinazioni del verde, crea una gara con una giuria, facendo sfilare 8 modelle vestite dalla giovane stilista Giulia Bechi per trovare la testimonial de “Il volto Brandimarte”, per la stagione autunno inverno 2017/2018, gara vinta dalla spagnola Bea Bernal.
E Bianca Brandimarte ha voluto presentare inoltre un maestro artigiano che si è esibito con tecniche di cesello e sbalzo, dimostrando la tradizione e l’innovazione di oggi, con i decanter e i bicchieri della “Linea Vino” di Brandimarte abbinata all’immagine della “Donna Silver” di Elisabetta Rogai, un volto femminile dipinto usando per la prima volta l’aceto di vino, ottenendo dunque l’immagine di donne nuove per una evoluzione progettuale che spinge a costruire un legame tra tradizione e innovazione proprio per dare all’espressione Made in Italy non solo i contenuti ma soprattutto i valori dell’esclusivo, della personalizzazione e dell’originalità.
Grazie alla stylist Giulia Bechi FashionDesigner e al trucco d’argento realizzato dall’artista Serenella Chimienti. La vincitrice del “Volto Brandimarte” 2017/2018 è stata selezionata da una giuria composta dall’attore Gaetano Umberto Gennai, il presentatore Alessio Nonfanti Kagliostro, la regista Cinzia TH Torrini, l’artista Elisabetta Rogai, la giornalista Loredana Ficicchia e Bruno Ambra della Manzoni.
www.brandimarte.com
press: Cristina Vannuzzi

Mangiacinema: in arrivo la settimana più golosa dell’anno

ca906bdd-bed2-4c7b-8004-eb86b554971fMangiacinema: in arrivo la settimana più golosa dell’anno
Dal 27 settembre al 4 ottobre a Salsomaggiore Terme sessanta spettacoli, quaranta degustazioni gratuite e tanti altri imperdibili appuntamenti

SALSOMAGGIORE (Parma) – Da Milena Vukotic a Maurizio Nichetti, da Syusy Blady a Wilma De Angelis, da Alberto Patrucco a Mario Luzzatto Fegiz, dallo stellato Massimo Spigaroli allo chef de “La prova del cuoco” Daniele Persegani. Sono solo alcuni dei nomi del cast di Mangiacinema 2017 – Festa del Cibo d’autore e del Cinema goloso, in programma a Salsomaggiore Terme da mercoledì 27 settembre a mercoledì 4 ottobre. Saranno otto giorni stuzzicanti e imperdibili, con oltre 40 degustazioni gratuite, 60 spettacoli, 15 show cooking, proiezioni appetitose, incontri con artisti, laboratori “Crea & Gusta”, visite guidate, cene e aperitivi.

La quarta edizione del Festival diretto dal giornalista Gianluigi Negri è dedicata a Federico Fellini, dopo quella dello scorso anno dedicata a Sordi e quelle del 2015 a Totò e del 2014 a Tognazzi. Tra gli altri ospiti, anche Francesca Fabbri Fellini, nipote del Maestro di Rimini.

Attori, registi, intellettuali, scrittori, artisti, chef, giornalisti: a Mangiacinema la cultura del cibo diventa intrattenimento e spettacolo per tutti. Una festa per gli occhi, una festa per il palato. E una ricetta perfetta: il pubblico, insieme alle star del Gusto e dello Spettacolo, è protagonista di assaggi unici e invitanti, alla scoperta della bontà, genuinità e ricchezza dell’enogastronomia Made in Salso e italiana.

Tra gli eventi clou, le due feste che aprono e chiudono la manifestazione: mercoledì 27 settembre e mercoledì 4 ottobre il pubblico cenerà gratuitamente al cinema Odeon, con un tripudio di prelibatezze, alcune delle quali preparate dagli chef dell’Alberghiero “Magnaghi” con le farine e semole di alta qualità del Gruppo Selezione Casillo. Giovedì 28 settembre alle Terme Baistrocchi si terrà l’ormai tradizionale cena di gala, con menu felliniano firmato dagli chef Edoardo Craviari (di Golosìa e della Porchetta di Salsomaggiore), Gianpaolo Ghilardotti (di Foodlab) e Giuseppe Manolo Bontempo (dell’Alberghiero “Magnaghi”), tra spettacolari show cooking e piatti d’autore. Info e prenotazioni: 342 1627814.

Buona visione e buon appetito.
E, come ogni anno, #guardagustagodi
Contatti:
www.mangiacinema.it

Social Music City closing season party: Joseph Capriati

joseph capriati 2017 low resSocial Music City closing season party: Joseph Capriati

Sabato 23 settembre (dalle ore 16.30) Social Music City closing season party: Joseph Capriati (4 hours set), Gianni Callipari, B.Converso

Come per le migliori serie tv americane, anche per Social Music City arriva il momento dell’ultima puntata stagionale. Sabato 23 settembre il Closing Season Party propone on stage Joseph Capriati, Gianni Callipari e B. Converso.

Dieci date, 75 ore di musica, quasi 100mila presenze, oltre 30 dj quali Apollonia, Davide Squillace, Ilario Alicante, Jamie Jones, Joseph Capriati, Juan Atkins, Loco Dice, social-music-city-estate-2017-low-res-credits-Lagarty-Photo-Gabriele-Canfora-650x433Luciano, Marco Carola, Matthias Tanzmann, Recondite, Richie Hawtin, Seth Troxler, Tale Of Us, The Martinez Brothers, eventi quali Circoloco e elrow: numeri e nomi dell’edizione 2017 di Social Music City, che tornerà nel 2018, consapevoli come sempre che il meglio debba ancora a venire.

Daniele Spadaro
press agent
mobile +39.335.6262260
skype danielespadaro1
www.spadaronews.co.uk

A Scuola di Teatro e di Circo con la Scuola d’Arte Teatrale Treviglio (SATs)

IMGS5347A Scuola di Teatro e di Circo con la Scuola d’Arte Teatrale Treviglio (SATs)

Ad un anno dall’apertura della scuola di teatro trevigliese raddoppiano i corsi proposti al pubblico. Sono aperte le iscrizioni per l’anno 2017/18 ai corsi di teatro per bambini, ragazzi e adulti e ai corsi della scuola di circo per bambini (dai 3 anni) e ragazzi.
SATs nasce dal lavoro e dalla passione per il teatro e per il suo insegnamento e vuole essere un luogo in cui poter scoprire la magia del palcoscenico e apprendere al meglio tutti i suoi segreti con particolare attenzione alle caratteristiche e alle potenzialità espressive di ogni partecipante. La direzione artistica e’ affidata a Max Vitali: attore, insegnante teatrale e insegnante di discipline circensi. La sua formazione è varia ed eterogenea, interessato ad una costante ricerca e ad una contaminazione tra differenti espressioni artistiche, si esibisce in modo trasversale sia nel teatro di strada sia in quello da palco, intrecciando da più di un decennio l’incontro con il pubblico dell’infanzia e con quello adulto. Da quest’anno SATs aggiunge alle proposte gia’ in repertorio un corso di teatro per bambini dai 6 ai 10 anni e affianca al percorso di recitazione una vera e propria Scuola di Circo dove potersi destreggiare a partire dai 3 anni d’età nelle tecniche della giocoleria, dell’equilibrismo, dell’acrobatica e delle discipline aeree.
La scuola d’arte drammatica trevigliese ha raccolto nel suo primo anno di attività notevoli consensi sia da parte del pubblico che della critica.Lo spettacolo “IL FURIOSO ORLANDO” del corso di teatro adolescenti ha vinto quest’anno a Ferrara il 1° premio come miglior opera in concorso al Festival FEST (Festival delle scuole di teatro) e si prepara ad una serie di repliche nei prossimi mesi. Lo spettacolo aprirà il 1° ottobre la rassegna del Teatro Filodrammatici di Treviglio e sarà ospite del festival “Quartieri dell’Arte” a Viterbo nel mese di dicembre. Anche per gli adulti si replicherà con lo spettacolo del 3° anno “Processo per l’ombra di un asino” del drammaturgo Friedrich Durrenmatt; la pièce sarà ospite nella rassegna “Il Tralcio” presso il teatro Circolo Fratellanza di Casnigo (Bg).
Per chiunque volesse avere maggiori informazioni ai corsi l’appuntamento e’ per domenica 24 settembre dalle ore 18.00 all’Arci Fuorirotta di Treviglio (fraz. Battaglie) in via delle Battaglie 8 con un aperitivo di presentazione dei corsi.
Per avere ulteriori informazioni sulle giornate di prova gratuite e per iscriversi è possibile visionare il sito www.scuolateatrotreviglio.it chiamare il numero 3391134156 oppure inviare un’email a info@scuolateatrotreviglio.it

SATs – Scuola d’Arte Teatrale Treviglio
direzione teatrale Max Vitali
info@scuolateatrotreviglio.it
www.scuolateatrotreviglio.it
339.1134156

https://www.facebook.com/ScuolaArteTeatraleTreviglio

Il Furioso Orlando apre la stagione teatrale del Teatro Filodrammatici di Treviglio

IMGS1305 (1)Il Furioso Orlando apre la stagione teatrale del Teatro Filodrammatici di Treviglio

Lo spettacolo del corso di teatro adolescenti di SATs ritorna in scena il 1° ottobre e apre la stagione al Teatro Filodrammatici di Treviglio . Dopo l’enorme successo riscontrato nelle precedenti repliche, i giovani attori della Scuola d’Arte Teatrale Treviglio presenteranno al pubblico una versione ampliata con nuove avventure tratte dal capolavoro ariostesco nel suo 500° anniversario della pubblicazione.

Lo spettacolo con la regia dell’attore Max Vitali si e’ aggiudicato il premio come miglior spettacolo, miglior regia e miglior interprete all’edizione 2017 di Fest (Festival delle scuole di teatro) che si e’ svolta a maggio in provincia di Ferrara (concorso patrocinato dal GIFFONI FILM FESTIVAL e dall’assessorato del COMUNE DI FERRARA).La compagnia di ragazzi si prepara a dicembre ad una nuova avventura che li sta portando ifurioso.finalen giro per mezza Italia: grazie alla vittoria di FEST “Il Furioso Orlando” sara’ in replica a dicembre al festival di teatro “I Quartieri dell’Arte” a Viterbo .

In scena il racconto delle gesta di Orlando e degli intrepidi paladini di Francia alle prese con un’avvincente e rocambolesca battaglia tra l’esercito cristiano e quello dei saraceni. Oltre alle gesta eroiche della battaglia si canta delle “donne” e degli “amori”, in particolar modo delle attenzioni verso Angelica, uno tra i personaggi femminili più’ importanti dell’opera.
Nello spettacolo la metrica ariostesca incontra le note nervose di una chitarra elettrica, la narrazione si alterna a citazioni poetiche e rielaborazioni narrative: a volte e’ il personaggio stesso a parlare al pubblico altre volte il punto di vista è quello di uno spettatore esterno alle vicende.

I giovani attori in scena hanno saputo ricreare una suggestiva e potente interpretazione IMGS1426 (1)di un testo dalle sonorità nobili e gentili avvalendosi inoltre di tecniche quali il teatro d’ombre; tutto questo per meglio sottolineare le magiche atmosfere di alcuni passaggi dell’opera e per richiamare la grande tradizione dei pupi siciliani che tanto ha attinto dall’opera di Ariosto

IL FURIOSO ORLANDO
1° ottobre ore 21.00
Teatro Filodrammatici Treviglio
p.zza Santuario 3

info: www.scuolateatrotreviglio.it
prenotazioni : www.teatrofilodrammaticitreviglio.it

SATs – Scuola d’Arte Teatrale Treviglio
direzione teatrale Max Vitali
info@scuolateatrotreviglio.it
www.scuolateatrotreviglio.it
339.1134156

https://www.facebook.com/ScuolaArteTeatraleTreviglio

Albe tramonti A Milano

Albe tramonti A Milano

Mercoledì 20 Settembre 2017

Allievi dei Conservatori di Torino e di Milano
Musiche di Philippe Gaubert, Darius Milhaud, Franz Joseph Haydn, Claude Debussy, Édouard Lalo, Gianluca Cascioli

Teatro Dal Verme
ore 17
Ingresso gratuito
FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI
I tagliandi di ingresso saranno distribuiti contestualmente all’apertura della sala, presso la sede del concerto e fino a esaurimento dei posti disponibili. La distribuzione dei tagliandi inizierà 45 minuti prima dello spettacolo.

Music Inside Rimini: le date dell’edizione 2018

MIR-2018-900x600-650x433Music Inside Rimini: le date dell’edizione 2018

Da domenica 6 a martedì 8 maggio 2018: ecco le date della terza edizione di MIR, Music Inside Rimini, fiera dedicata interamente alla musica e allo spettacolo, che permette di provare dal vivo la tecnologia delle aziende leader di settore e che torna l’anno prossimo alla Fiera di Rimini. Tecnologie legate a lighting, audio, rigging, video, design e clubbing torneranno quindi ad essere protagoniste in un contesto più ampio: la Music Week che partirà sabato 28 aprile e che avrà come principale protagonista MIF, Music Inside Festival.

more info: www.musicinsiderimini.it

spadaronews on facebook

Dottor
Daniele Spadaro
press agent 
mobile +39.335.6262260   
skype danielespadaro1
www.spadaronews.co.uk 

s

Tempo di International Music Summit in Cina

IMS-Asia-2017-900x600-650x433Tempo di International Music Summit in Cina

Dopo le edizioni di Ibiza e Malta, giovedì 21 e venerdì 22 settembre 2017 è tempo per l’International Music Summit è il momento di andare in Asia, per la precisione a Shangai, in Cima. Tema di questa edizione, “The Digital Storm”, che tenderà ad approfondire la dimensione sempre più digitale dell’industria musicale; tra gli speaker annunciati, Axwell^Ingrosso e autorevoli rappresentanti di multinazionali quali Warner e Sony. E nella stessa settimana, sempre a Shangai, sabato 23 e domenica 24 settembre torna il Budweiser Storm Festival, un’altra kermesse che si sta espandendo in tutto il mondo.

more info: www.internationalmusicsummit.com

Dottor
Daniele Spadaro
press agent 
mobile +39.335.6262260   

skype danielespadaro1
www.spadaronews.co.uk 

SXM Festival lancia la raccolta fondi per Saint Martin

urgano-irma-@-saint-martin-650x433SXM Festival lancia la raccolta fondi per Saint Martin

SXM Festival lancia la raccolta fondi per aiutare gli abitanti dell’isola di Saint Martin, la splendida isola caraibica devastata dall’uragano Irma, che ha distrutto il 70% delle abitazioni.

“Saint Martin ci ha accolto con la sua bellezza ed il suo autentico senso di ospitalità – afferma Julian Prince, fondatore di SXM Festival – Adesso è il momento di restuire alla comunità isolana quello che abbiamo ricevuto, di aiutarli a ricostuire questo autentico paradiso. La nostra organizzazione è a stretto contatto con le autorità locali, con le quali ci coordineremo per l’utilizzo dei fondi raccolti nella maniera più funzionale possibile. Ogni aiuto in tal senso sarà molto apprezzato”.

Questo il link al quale rivolgersi per effettuare le proprie donazioni: www.gofundme.com/rescuesxm

more info: http://sxmfestival.com

Dottor
Daniele Spadaro
press agent 
mobile +39.335.6262260   

skype danielespadaro1
www.spadaronews.co.uk 

 

Mostra del fungo e del tartufo e Festa dell’Uva Bobbio (PC)

Mostra del fungo e del tartufo e Festa dell’Uva Bobbio (PC)

Domenica 1 Ottobre 2017

28° edizione

Sagra tradizionale e Mostra mercato di prodotti tipici e contadini.

Assaggi
Prodotti tipici locali.
Eventi
Animazione
Gara cani da tartufo
Musica tradizionale
Castagnata
Festa e pigiatura dell’Uva

Livecode Sicilia compie un anno: Cocktail party party per la presentazione di Sicileasy

PartyLivecode Sicilia compie un anno: Cocktail party party per la presentazione di Sicileasy

È facile essere felici in Sicilia, ma è un’operazione che richiede un adattamento biologico oltre che culturale: bisogna imparare a vivere il tempo alla maniera siciliana.
(Odissea siciliana – Francine Prose)
In poche righe è riassunto l’immenso concetto di “vita in Sicilia” ……perché la Sicilia bisogna viverla, e il magazine Livenet della Sicilia ne ha fatto il suo mondo , fatto di un lembo di spiaggia in riva al mare che ti cattura i sensi per la bellezza sconfinata, in un habitat fatto di natura, di mare, sabbia, ritmi cadenzati che seguono le onde e poi il vento e il mare in tempesta, ugualmente bello e affascinante.
Ciatu di lu me cori l’amuri miu si tu, il Magazine Livenet sembra cantare, mentre racconta la sua Sicilia, l’enogastronomia e l’artigianato, sole, come in un magnifico e immenso collage di Guttuso, una vucceria, fatta di bancherelle piene di frutta, porticcioli pieni di barche di legno dipinto, e poi la terra, le coffe fatte con la curina, i fichi d’india, il dialetto, i colori, macchie di verde, barche abbandonate, la gente, gli uomini, ritrovando le favole e le storie affascinanti di questa isola meravigliosa.
È passato un anno da quando l’agenzia di marketing digitale e web agency Livecode ha aperto la sua sede siciliana a Scicli (Ragusa). Per festeggiare il primo compleanno, Livecode spegnerà la candelina con un cocktail party ospitando gli imprenditori del Territorio. L’appuntamento è per il 22 settembre alle ore 18:00 a Scicli, per ulteriori informazioni e per la registrazione gratuita è sufficiente collegarsi al sito http://www.sicileasy.it e compilare il form presente nella pagina.
“Abbiamo deciso di investire in Sicilia – spiega Valerio Granato, CEO di Livecode e strategist dell’azienda – perché è un mercato digitale ancora tutto da esplorare e con enormi margini di crescita. Dopo 20 anni di attività in tutta Italia, con base a Napoli, avremmo potuto scegliere di aprire la nostra seconda sede a Milano o Roma, invece abbiamo puntato su Scicli e il Ragusano tutto. Questa terra offre spunti e argomenti straordinari, figli di tradizioni secolari in tantissimi settori, soprattutto l’enogastronomico e l’artigianale. Bisogna saperli raccontare con i nuovi strumenti digitali ed è per questo che in occasione del nostro primo compleanno siculo presenteremo anche la nostra nuova proposta di servizi digitali integrati per la promozione delle imprese del territorio”.
Infatti, in occasione del cocktail party Livecode presenterà Sicileasy, il nuovo pacchetto all-in-one a prezzi concorrenziali pensato appositamente per le piccole e medie imprese siciliane. Con una consulenza della durata minima di un anno ogni piccolo imprenditore potrà accedere a servizi di consulenza digitale e digital marketing: un sito, la gestione dei social etc.etc.
“Un modo – continua Granato – per avvicinare gli imprenditori della zona al mezzo digitale, che non è più un lusso ma un passaggio obbligatorio per stare sul mercato. Molto sinteticamente, quante volte ci è capitato di sentir parlare di un ristorante o un’attività e come prima cosa cercarla su Google o Facebook? Se non ci sei, non esisti: non conta quanto valga il tuo prodotto o la storia della tua azienda. In questo modo permettiamo anche ai meno avvezzi di fare il primo passo nel mondo del digital marketing e al contempo valorizzare il brand Ragusa, il brand Val di Noto e il brand Sicilia nel mondo”.

UFFICIO STAMPA LIVECODE

Enrico Parolisi
(+39)3489335799
enrico.parolisi@livecode.it

Gloria Esposito
(+39)3490810287
gloria.esposito@livecode.it

Milena Vukotic inaugura Mangiacinema e riceve il Premio Creatrice di Sogni

25e61bd5-0744-4db7-ae2e-b0243fa43309Milena Vukotic inaugura Mangiacinema e riceve il Premio Creatrice di Sogni
Gran chiusura, poi, il 4 ottobre con un Premio alla Carriera a Wilma De Angelis e con Syusy Blady che presenta “La voce della Luna”

SALSOMAGGIORE TERME (Parma) – È Milena Vukotic l’ospite d’apertura della quarta edizione di Mangiacinema – Festa del cibo d’autore e del cinema goloso, dedicata quest’anno a Federico Fellini, in programma a Salsomaggiore Terme dal 27 settembre al 4 ottobre.
L’attrice, grande amica del Maestro di Rimini, riceverà il Premio Mangiacinema – Creatrice di Sogni, mercoledì 27 settembre al cinema Odeon, durante una serata in suo onore che culminerà con la proiezione di “Toby Dammit”, episodio di Tre passi nel delirio, nel quale recitava con Terence Stamp. La serata, dal titolo “Io, Federico e Paolo”, sarà arricchita dal gran buffet preparato dall’Alberghiero “Magnaghi” di Salsomaggiore (con finger food dello chef Stella, con i vini Amedei premiati a Vinitaly, con il miglior prosciutto cotto d’Italia prodotto da Branchi e con il Parmigiano Reggiano del Caseificio Butteri). La Vukotic – che nei suoi quasi cento film, oltre ad essere stata Pina (la moglie di Fantozzi), è stata anche moglie del conte Mascetti in Amici miei, ha recitato in tre capolavori di Buñuel e in Stefano Quantestorie di Nichetti (altro Premio Mangiacinema di questa edizione) – sarà intervistata sul palco dal direttore artistico Gianluigi Negri e parlerà dell’amicizia con Fellini, durata una vita, senza dimenticare l’altro grande compagno di cinema, da poco scomparso, Paolo Villaggio.

Altra ospite d’onore della giornata sarà Francesca Fabbri Fellini, nipote del regista, con il suo libro A tavola con Fellini, evento in programma alle Terme Berzieri, di pomeriggio, abbinato a degustazioni dei specialità della Casa del Pane (di Zalaffi) e marmellate naturali del Girasole.
Wilma De Angelis a Mangiacinema 2014

GLI EVENTI DELLA GIORNATA DI CHIUSURA MERCOLEDÌ 4 OTTOBRE

Mangiacinema si chiuderà, dopo otto giorni intensi di spettacoli e degustazioni gratuite, con altre due grandi artiste mercoledì 4 ottobre. Alle 17.30, alle Terme Berzieri, Wilma De Angelis (apprezzatissima ospite della prima edizione nel 2014) riceverà il Premio Mangiacinema alla Carriera – Creatrice di Sogni e sarà protagonista dell’incontro “Prima delle mode, prima di tutti: Wilma e le padelle in tv” condotto dallo scrittore Lucio Nocentini. Nel 1979 il compianto Paolo Limiti, amico di sempre, le affidò la conduzione di Telemenù su Telemontecarlo: da lì in avanti, altri 18 anni di successi con programmi di cucina per la cantante milanese. Per lei, il maestro gelatiere Corrado Sanelli preparerà il gusto speciale “Amarcord del futuro” e lo chef Daniele Persegani (del “Magnaghi” e de La prova del cuoco) farà uno show cooking a sorpresa.

La sera, all’Odeon, gran finale con la festa “Salso millecolori” (il meglio del Made in Salso servito al pubblico) e con l’incontro “I miei viaggi che…” con la turista più famosa d’Italia: Syusy Blady racconterà di sé e dell’indimenticabile esperienza come attrice nell’ultimo film di Fellini, presentando “La voce della Luna”.

www.mangiacinema.it
#guardagustagodi
Pagina Ufficiale Facebook

Contatti:
Ufficio stampa – Tel. 347.6961251
info@mangiacinema.it