L’Austria e la cultura del bello

L’Austria e la cultura del bello
L’Austria con i suoi molteplici paesaggi naturali e la ricchezza culturale, peraltro legata allo stile di vita della popolazione, consente di programmare oltre 200 eventi legati alla musica e alla danza, che sono espressioni di ogni singola regione, ma tutti accomunati dal profondo legame con la sua storia.
Per chi vuole fare un tuffo nel passato basterà ritrovare nei palazzi imperiali di
Vienna tutto il sapore dei tempi che furono legati alla dinastia asburgica.
E perché non andare poi alla scoperta della via del sale! «L’oro bianco – ci ha ricordato Brigitte Wilhelmer, responsabile Austria Turismo (www.austria.info) per il Sud d’Italia – ha fatto la fortuna di Salisburgo con le sue miniere di sale, una delle regioni più affascinanti del Paese».
Harry Di Prisco

L’Austria e la cultura del belloultima modifica: 2014-01-27T11:36:37+01:00da viaggiesvaghi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento