Tomorrow never ends serata tributo a Bill Hicks a Monza

51254689_2073529132729852_4279803849536962560_nTomorrow never ends serata tributo a Bill Hicks a Monza

Sabato 9 marzo 2019

Dalle ore 21:00 alle 23:45

Monza, Teatro Binario 7 Sala Picasso via Turati 8

Serata tributo a Bill Hicks a Monza.
Ospiti speciali: Giorgio Montanini e Daniele Fabbri.
Video speciali sulla vita e la carriera del più grande stand up comedian del mondo, Bill Hicks.
Serata condotta da Marco Di Pinto

Evviva il Trucco e Parrucco….CarnevalParty!

52365627_2293961497516056_6098555910496452608_nEvviva il Trucco e Parrucco….CarnevalParty!

CarnevalParty Pieno di Premi!

Sabato 2 Marzo 2019

Dalle ore 22:00 alle 04:00

NO NAME
via delle industrie 24, 26100 Cremona

Evviva il Trucco e Parrucco….CarnevalParty!
Una Gara di Maschere con Viaggi Relax e Tanti Regali come Premi!
Preparatevi a Vincereeeeeeee….!!!!
In Occasione di Queta Festa Ci saranno Promozioni d’Ingresso Speciali…scopri Leggendo Bene il Testo nell’Evento!

Conduttore e Ospite d’Onore della Serata Lord Kriss di Notte Praga che Accennerà il Compleanno del 10° Anno di Marchio a Cremona!
https://www.facebook.com/lordkrissnottepraga/

Lord Kriss, da Testimonial Diretto, Aprirà Ufficialmente Fino a Pasqua una Raccolta Donazioni per Ricerche Mediche e Assistenza Malati Oncologici all’Associazione MEDEA ONLUS di Cremona!
https://www.facebook.com/medeacremona/

MUSICA 360° E ANIMAZIONE!

I Cerimonieri della Notte saranno:
-70/80/90 con Dj Robertino
https://www.facebook.com/djrobertino.rubiani
-Dance Commerciale con Dj Antony
https://www.facebook.com/deejayantony
-Voice Zigno (Fabio Zignani)
https://www.facebook.com/fabio.zignani

INFO:
3493763150 – 3334816780

PROMOZIONI PER QUESTO EVENTO:
-SE PRENOTI IL TAVOLO ENTRO LA FINE DI FEBBRAIO HAI UNA BOTTIGLIA IN REGALO;
-TUTTI I DRINKS A 5 euro L’UNO;
-SE ENTRI ENTRO LE 00.30 HAI 2 DINK IN OMAGGIO;
-SMART PASS CON VARI OMAGGI DA SCARICARE DAI SOCIAL;
-TESSERA RACCOLTA INGRESSI PER TUTTE LE SERATE, OGNI 10 INGRESSI 1 IN OMAGGIO.

TAVOLI:
(esempio per 10 persone con ingressi compresi):
-20 euro a Persona con Bottiglie Spumante e Bottiglie Superalcolici a Scelta;
-15 euro a Persona con Solo Bottiglie Spumante o Solo Bottiglie Superalcolici a Scelta;
-15 euro a Persona Caraffe con Superalcolico a Scelta!

INGRESSO:
-Ingresso con Consumazione 12 euro!

Collaboratori della Serata:
MEDEA ONLUS CREMONA
https://www.facebook.com/medeacremona/
LORD KRISS
https://www.facebook.com/lordkrissnottepraga/
https://www.facebook.com/NottePraga
DJ ROBERTINO
https://www.facebook.com/djrobertino.rubiani
DJ ANTONY
https://www.facebook.com/deejayantony
IL SABATO NOTTE DI CREMONA
https://www.facebook.com/Ilsabatonottedi-Cremona-801025083304359/
GRAFICHE ALESSANDRO
https://www.facebook.com/alessandro.ballo.10
FOTO GIANNI
https://www.facebook.com/gianni.guzzoni

Carnevalando 2019

53020139_1956489261126839_6790942614712483840_oCarnevalando 2019

Giovedì 28 febbraio 2019

Si Balla il

28 febbraio
2 marzo
5 marzo
Dancing La BAITA – Liscio/Live Music/Disco

Loc. Grifola n.54, 43043 Borgo Val di Taro

Zeppolata

52531062_1986222988160494_4384564007466434560_oZeppolata

Sabato 2 marzo 2019

L’associazione culturale sardi in Romagna in occasione dell’inaugurazione dela nuova apertura del circolo arci shardanu, vi invita a partecipare per offrirvi vino con fatti fritti e zeppole fatte dalle nostre massaie. Ingresso a offerta libera e possibilità di fare la tessera per la nostra associazione.

Festa della Donna Alterego Live Paradise Cremona

52369170_2365786086785055_2670053341106536448_oFesta della Donna Alterego Live Paradise Cremona

Venerdì 8 marzo 2019

Amici ma soprattutto amiche vi aspettiamo per una pazza notte “con grandi sorprese” al Paradise in occasione della Festa della Donna!!
Quindi affrettatevi a prenotare il vostro tavolo al 3381010803.
INGRESSO GRATUITO

Festa del capriolo Tamana Band live show

46495963_586002748500070_3129437025837514752_nFesta del capriolo Tamana Band live show

Sabato 9 marzo 2019

Festa del capriolo Tamana Band live show

Pappardelle  al sugo di capriolo
Capriolo con polenta
Gradita la prenotazione allo 0372626342
Serata aperta a tutti

Bar ristorante Le Querce Pieve D’Olmi

Carnevale a Villafranca 2019 Villafranca di Verona

51116813_2356456727971122_794595338039066624_nCarnevale a Villafranca 2019 Villafranca di Verona

Sabato 2 marzo 2019 dalle ore 19:30 alle 23:00

Villafranca di Verona

Apertura Gratuita Castello Scaligero di Sirmione

51890351_2215057641849650_7423937892684136448_oApertura Gratuita Castello Scaligero di Sirmione

Domenica 3 marzo 2019

Castello Scaligero di Sirmione
piazza Castello, 25019 Sirmione

La visita del possente maniero, completamente circondato dalle acque, prevede l’accesso ai cortili attraverso un porticato interno dove è allestito un lapidario romano e medievale e, oltrepassando il ponte levatoio che porta al secondo recinto, la possibilità di salire sul mastio e sui camminamenti delle mura da cui si ammira la suggestiva darsena, antico rifugio della flotta scaligera, e un bellissimo panorama.

ORARI:
08.30 – 13.30
ULTIMO INGRESSO: 13.00

INGRESSO GRATUITO
DOMENICA 3 MARZO 2019

The White Wine Experience alle Officine del Sale

IMG_7105(1)The White Wine Experience alle Officine del Sale

Degustazione esclusiva dei grandi bianchi romagnoli a Cervia lunedì 25 febbraio. Protagoniste le 15 cantine del Club dei Bianchi In Romagna. Assaggi liberi di autoctoni, bollicine e internazionali, abbinamenti a tipicità del territorio. In distribuzione gratuita il nuovo WineMagazine sui bianchi romagnoli con le schede dei vini e delle cantine presenti all’evento

Cervia (21 febbraio) – La Romagna dei vini a bacca bianca si presenta a Cervia con una cinquantina di etichette che rappresentano il meglio della produzione del Club dei Bianchi In Romagna. Un sodalizio composto da 15 cantine eccellenti, in rappresentanza dei vari territori romagnoli, nato lo scorso luglio, e sceso in campo per far conoscere e promuovere i bianchi di casa nostra, vini eccellenti con un ottimo rapporto qualità-prezzo, ma ancora non così conosciuti e diffusi sul territorio. L’evento The white wine experience, aperto a winelover, e operatori ho.re.ca., è in programma lunedì 25 febbraio (dalle 17.00 alle 21.00) alle Officine del Sale, uno degli storici magazzini cervesi costruito tra il ‘600 e l’inizio del ‘700 con funzione di deposito e oggi splendidamente recuperato a locale polivalente, testimonial della cultura del cibo e del vino del territorio.

Un mondo in bianco

Sui banchi d’assaggio allestiti all’interno delle Officine del Sale si potranno degustare direttamente dalle mani del produttore i classici autoctoni romagnoli di grande pregio come l’Albana Docg i cui grappoli dalle colline del Cesenate si rincorrono verso Bertinoro e su su fino a Dozza; la Rebola (da Grechetto Gentile) del Riminese, il Trebbiano (quasi 15.000 ettari coltivati, più del doppio del Sangiovese) e il Pagadebit (Bombino Bianco). Ma ci saranno anche vitigni meno noti e quelli riscoperti come il Famoso (Rambèla, nella Bassa Romagna), che dopo anni di abbandono sta mietendo successi grazie alla sua elegante aromaticità. E poi un’infinità di altri vitigni internazionali come il Pinot bianco, il Sauvignon blanc, lo Chardonnay o il Riesling che crescono a loro agio nei terroir romagnoli. Vini e vitigni che negli ultimi anni, grazie allo sforzo e alla sperimentazione in vigna e in cantina, hanno prodotto vini eccellenti in qualità e piacevolezza di beva.

A completare l’offerta tante bollicine, realizzate con lo chardonnay mixato ad autoctoni bianchi ma anche i cosiddetti blanc de noir, spumanti a base sangiovese vinificato in banco. Insomma, come racconta il titolo della manifestazione, una vera e propria esperienza irripetibile per conoscere e gustare i bianchi di Romagna. In abbinamento ai banchi d’assaggio, per meglio gustare e giudicare i vini, due piattini di tipicità realizzati a cura degli chef delle Officine del Sale.

La formula

Si degusta in piedi con il calice fornito alla cassa della manifestazione e il braccialetto che permette la degustazione libera dei vini. A servire e raccontare i bianchi di Romagna ci sono i produttori pronti a spiegare le caratteristiche dei loro vini, il nuovo trend del bere bianco e a consigliare gli abbinamenti.

Per il pubblico costo all’ingresso € 12 con assaggio libero dei vini più due ticket food per abbinare tapas e piattini in assaggio.

Per gli operatori Ho.re.ca. ingresso e degustazione gratuita mostrando l’invito alla cassa

A curare l’organizzazione dell’evento una collaborazione fra Taste Production, nota fra gli enoappassionati e gli addetti ai lavori per gli eventi di ‘In Bolla’, e PrimaPagina curatrice degli eventi di Tramonto DiVino.

Al termine dell’evento, per chi volesse continuare la serata, i vini bianchi del Club sposano il pesce dell’Adriatico in una cena a cura delle Officine del Sale: alici marinate, squacquerone e pida, risotto con le cozze, grigliatina nostrana e sorbetta il menù proposto dallo chef del locale cervese (costo € 20).

Il WineMagazine

Fra gli strumenti individuati per la promozione dei bianchi di Romagna è nato il WineMagazine del Club dei Bianchi con all’interno un inserto estraibile in cu sono inserite le schede di tutte le cantine e dei vini in degustazione all’evento. Il WineMagazine verrà distribuito gratuitamente a tutti i partecipanti.

Di riviste sul mondo del vino ne esistono molte e da molto tempo. Il WineMagazine del Club dei Bianchi cerca però altri linguaggi, a partire dal suo layout. Con una grafica fresca e originale strizza l’occhio al web utilizzando QRcode, contest facebook e un linguaggio che, con i suoi follower, richiama instagram, per una rivista social a tutti gli effetti.

Realizzato in 52 pagine di grande formato per 8mila copie dalla società editoriale PrimaPagina di Cesena, il WineMagazine, che si avvale della collaborazione di giornalisti di settore e sommelier, ha periodicità semestrale, verrà diffuso sia in formato cartaceo che sfogliabile via mail, a oltre 3mila operatori horeca della regione e distribuito gratuitamente durante gli eventi del Club, oltre che nei locali pubblici del territorio.

I contenuti

La presentazione dei bianchi di Romagna con numeri, storie e aneddoti, l’abbinamento in bianco con piatti di chef stellati e sommelier, il punto degli esperti, il parere di follower e testimonial e un focus sull’Albana Docg, ‘Primadonna di Romagna’, vanno a comporre il palinsesto del primo numero, arricchito dall’insetto-guida estraibile con i vini e le cantine del Club.

Il Club dei Bianchi in Romagna

Quindici le cantine, dalle colline di Rimini alla provincia di Ravenna; 500 gli ettari di vigneto, di cui quasi 200 coltivati a vitigno bianco; 3 milioni le bottiglie prodotte di cui oltre un milione a bacca bianca. Sono questi i numeri del ‘Club dei bianchi in Romagna’ che lunedì 25 farà il suo debutto a Cervia alle Officine del Sale . Obiettivo: promuovere i vini bianchi di Romagna, renderli memorabili, creando visibilità e reputazione, favorendone la conoscenza e la diffusione tra i winelover e nei locali pubblici, ristoranti, hotel, enoteche e winebar. Cominciando proprio dal territorio romagnolo. Perché prima di tutto bisogna essere ‘profeti in patria’.

E’ trend bere bianco

L’avvenire dell’enologia italiana e romagnola sarà a bacca Bianca? A leggere gli ultimi dati parrebbe proprio di sì. Da un’indagine del Wine-Monitor Nomisma si apprende infatti che lo scorso anno il Belpaese ha superato la Francia nella produzione di vini bianchi e che l’Italia è a livello mondiale medaglia d’argento per il consumo di bianchi, seconda solo agli Usa. Che i bianchi italiani sono i più venduti al mondo e che il consumo interno di vini bianchi ha superato quello dei rossi, seguendo un percorso parallelo a quello delle bollicine. I motivi: la ricerca di vini versatili che meglio si abbinano con cucine leggere e fushion, I cambiamenti climatici che chiamano il consume di vini più freschi, l’abitudine del bere anche casa e l’aumento dei cosumi fra le donne che stanno trainando questa nuova tendenza.

Cervia, 21 febbraio 2019

Ufficio Stampa

Agenzia PrimaPagina

Maurizio Magni – Anna Frabotta

0547 24284

Anna Frabotta- Agenzia PrimaPagina
Via Sacchi 31 – 47521 Cesena
tel. 0547 24284 – fax 0547 27328
ufficiostampa@agenziaprimapagina.it
http://www.agenziaprimapagina.it <http://www.agenziaprimapagina.it/>

Sfilata Carnevale San Martino Buon Albergo

50236659_1769752883129992_7335314184583774208_oSfilata Carnevale San Martino Buon Albergo
Domenica 24 febbraio 2019
Organizzato da Comitato Benefico Carnevalesco “Ruberto de Hortis e Donna Martina” SMBA
In collaborazione con Pro Loco San Martino Buon Albergo
Domenica 24 febbraio 2019 alle ore 14:30

San Martino Buon Albergo

Carnevale di Bacco e Arianna Bardolino

49704085_2175167822546351_4815202111740444672_oCarnevale di Bacco e Arianna Bardolino

Sabato 23 febbraio 2019

Sabato 23 febbraio 2019 dalle ore 14:30 alle 18:30

Sabato 23 febbraio torna a Bardolino l’appuntamento con il carnevale di Bacco e Arianna, l’evento dedicato ai più piccoli che porterà nei vicoli del centro storico e sul lungolago, decine di maschere e gruppi folkloristici provenienti da ogni parte d’Italia. La partenza è prevista alle 14.30 da Piazzale Gramsci per poi toccare, tra le altre, Piazza Lenotti e Piazza Guerrieri, terminando la passerella in Piazza del Porto con giochi e gonfiabili per bambini e gli immancabili gnocchi Avesani accompagnati dal vino rosso Bardolino.

Salvimaio a Milano // di e con Andrea Scanzi

48397819_2762379607109601_8428860785685430272_nSalvimaio a Milano // di e con Andrea Scanzi

Sabato 23 febbraio 2019
Salvimaio a Milano // di e con Andrea Scanzi
Organizzato da Il Fatto Quotidiano e altre 3 persone

Teatro Leonardo MTM
via Ampère 1, ang. piazza Leonardo da Vinci, 20131 Milano
ticket
Biglietti
www.i-ticket.it

Torta fritta e salumi e spalla di San Secondo e musica dal vivo con Alterego Band

52835932_2362421670454830_8157158813783293952_nTorta fritta e salumi  e spalla di San Secondo e musica dal vivo con Alterego Band

Sabato 23 febbraio 2019

Torta fritta e salumi  e spalla di San Secondo e musica dal vivo con Alterego Band

Chi non avesse prenotato può accedere al concerto degli ALTEREGO per le 21 e 30 circa.

Vi aspettiamo per ballare ,cantare e scatenarci con il loro coinvolgente show!!

Comici in Stato Di Grazia (l’open mic dell’Arci Turro)

52822974_357221241798199_841846012724117504_oComici in Stato Di Grazia (l’open mic dell’Arci Turro)

22 Febbraio  2019
e siamo ancora qua… eh già… (visto che Vasco Rossi ha appena compiuto gli anni). L’open mic più divertente della città si trova solo all’Arci Turro. Uno spettacolo che può contare sul fascino, la bellezza e soprattutto il sense of humour della lady più glamourous della stand up italiana e cioè Grazia Sambruna. Insieme a lei una squadra di comici nutritissima (perchè vengono perlopiù già mangiati), e questa volta ci siamo superati con
AMEDEO ABBATE
LUCA ANSELMI
NEMO BARBIERI
NICOLA CAMPOSTORI
ROSY CANNAS
MANUELE LAGHI
GIORGIO MATTA
DAVIDE SBERNA
DADO TEDESCHI
MATTEO ZAFFARANO
oltre che naturalmente la divina padrona di casa.
Come sempre l’ingresso è gratuito con contributo volontario.

Arci Martiri Di Turro – Associazione Onlus
Via Rovetta,14, 20127 Milano

Cabaret, Musica & Magia- Bulletproof Puntata 5 – Free Entry

51791300_1500003670132748_369313848257150976_oCabaret, Musica & Magia- Bulletproof Puntata 5 – Free Entry
14 febbraio 2019

Maga Furla
Via Roberto Cozzi,50, 20125 Milano

On Stage nella 5° Puntata della 7° Stagione
Bob Cosenza | Cabarettista e mago, Milano
Valentina Rossoni Attrice, Milano
Giulia Baldissera Feat. Randy De La Cruz Musica, Milano

Antonello Arabia | Direttore Artistico

#giovedimaga #bulletproofillaboratorio

DOVE, ORARIO E COME PRENOTO?
in Via Roberto Cozzi 50
Ore 21.45 | Ingresso libero
Prenotazioni: 02 8905 9657 oppure bulletproofillab@gmail.com

DI COSA SI TRATTA?
Bulletproof è un laboratorio artistico ideato e presentato da Antonello Arabia.
Dal 2013 ospita Comici, Attori, Cantanti, Ballerini, Giocolieri, Maghi, Performer
e da loro modo di provare pezzi nuovi, rinfrescare pezzi di repertorio e interagire tra di loro.
Il pubblico ogni volta ha la possibilità di vedere qualcosa di nuovo e rinnovare la sua curiosità.

A COSA SERVE?
Il concetto di laboratorio esiste da sempre ed è importante per gli artisti per potersi mantenere in constante allenamento.
Ma invece di provare a porte chiuse in una sala prove o a casa, provano davanti ad un pubblico, in modo da capire subito le cose che funzionano ed eventuali cose da migliorare.
Uno scambio continuo tra artista e spettatore.

COME FUNZIONA?
Attualmente ci troviamo a Milano presso la birreria Maga Furla.
Ogni giovedì nella “saletta” appartata con palco, luci e sedie in cui il pubblico può gustarsi senza problemi lo spettacolo.
Non ci sono prezzi aggiuntivi, si prende da bere e/o da mangiare e si raggiunge la saletta.
E’ consigliabile prenotare il proprio posto per poter vivere a pieno l’esperienza e permettere di lavorare al meglio il locale.

SEI UN ARTISTA?
Vuoi unirti a noi? Benissimo…manda un pò di materiale alla mail bulletproofillab@gmail.com
Dicci un pò cosa vorresti fare e di cosa hai bisogno.
Cercheremo di aiutarti

IL NOSTRO OBBIETTIVO?
Diventare un punto di riferimento Milanese e nazionale per gli artisti e per il pubblico che apprezza l’arte fatta con il cuore e fatta bene. Ci riusciremo? Bhe noi continuiamo a lavorare, con il tuo aiuto sarà tutto un pò più semplice.

COME RAGGIUNERCI?
M5 fermata Bicocca
Tram 7
Bus 86 fermata Via Cozzi Via E. De Marchi
Treno fermata Milano Greco Pirelli
Parcheggio gratuito in strada

San Valentino in Valdorcia …tra vini e profumi

San Valentino in Valdorcia …tra vini e profumi

Un weekend all’insegna del romanticismo per la festa degli innamorati alla Fattoria del Colle di Trequanda

Una cena a lume di candela, un brindisi a base di bollicine in camera, vini, profumi, leggende e wellness: tutto quello che serve per rendere un San Valentino indimenticabile è nella proposta di Donatella Cinelli Colombini che per la festa degli innamorati ha scelto di giocare sulla seduzione e sui panorami suggestivi della Valdorcia su cui si affaccia la Fattoria del Colle di Trequanda.

Due le opzioni: la prima proposta, più short, è quella di una cena afrodisiaca a lume di candela e con musica soffusa al ristorante di Donatella con vista sulle Crete Senesi preceduta, volendo, da una rilassante seduta di wellness nell’esclusivo centro benessere dove condividere un idromassaggio, una sessione di vinoterapia o un massaggio – singolo o di coppia – a base di olio EVO.

Con la seconda opzione, per chi si potrà concedere l’intero weekend per coccolarsi, il programma si fa decisamente più ricco. Dal 15 al 17 febbraio, una o due notti per provare tante piccole esperienze di degustazione e romanticismo: dal suadente omaggio di Donatella agli ospiti che troveranno in camera spumante e panforte senese alla piccola lezione di cucina da compiere insieme; fino alla cena romantica di Cenerentola davanti al camino a base di piatti della tradizione senese. O ancora, dalla visita alla Cantina storica alla lezione con Gloria del Dottore, dove si potranno scoprire le varie profumazioni del corpo e i segreti per abbinare le fragranze secondo le loro proprietà rilassanti o energizzanti, all’escursione all’albero d’oro di Lucignano, il più grande reliquiario del mondo dove le coppie innamorate si scambiano promesse di amore eterno.

Romanticismo a go go dunque, ma anche un’esperienza sensoriale in serbo per i winelovers: una visita guidata della villa con degustazione itinerante di 4 vini della DOC Orcia e del Chianti Superiore. E per i Brunello addicted, una grande opportunità: quella di partecipare nei giorni dal 15 al 18 febbraio a Benvenuto Brunello, tasting di oltre 100 etichette organizzato dal Consorzio del Brunello in cui è possibile assaggiare l’annata 2014 e la Riserva 2013.

Il programma dettagliato lo trovate QUI

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Casato Prime Donne, Montalcino – Fattoria del Colle, Trequanda SI 0577 662108 pr@cinellicolombini.it

Addetta stampa informazione: Marzia Morganti Tempestini 3356130800
marzia.morganti@gmail.com

Addetto stampa vino: Riccardo Gabriele Pr- Comunicare il vino 3387317673 rg@pr-vino.it

Da Firenze a Milano passando per Modena : la lunga settimana dell’aceto balsamico di Modena IGP

21c3f657-e78f-4f80-b93f-f37b5dc2e366Da Firenze a Milano passando per Modena : la lunga settimana dell’aceto balsamico di Modena IGP

Partiti con le degustazioni alla Chianti Classico Collection si è finito con l’Open Day dei Narratori del Gusto nel capoluogo meneghino

La lunga settimana dell’Aceto Balsamico di Modena IGP è iniziata da Firenze e si è conclusa a Milano, passando per Modena, tra eventi e progetti europei di sviluppo che vedono il Consorzio impegnato a livello istituzionale.
Il primo appuntamento è stato lunedì 11 e martedì 12 febbraio alla Stazione Leopolda di Firenze in occasione della Chianti Classico Collection 2019, dove il Consorzio ha presenziato all’evento insieme ad altri soci di Origin Italia a conferma di una partnership che si rinnova da anni tra il Consorzio Chianti Classico e una selezione delle più famose eccellenze agroalimentari italiane, di cui l’oro nero di Modena è uno dei più accreditati rappresentanti.
Una vetrina internazionale quella offerta dalla kermesse fiorentina per l’Aceto Balsamico di Modena IGP, denominazione a cui spetta il primato di essere la più esportata nel mondo, con oltre il 90% della produzione indirizzata in oltre 120 Paesi di tutto il mondo. Nell’ultimo Rapporto Ismea-Qualivita, il prezioso condimento cresce ancora del 2,5% e si conferma ancora leader di questa classifica, con circa 900 milioni di euro di quota export.
L’intensa settimana all’insegna dell’Aceto Balsamico di Modena IGP è poi proseguita mercoledì 13 febbraio con la visita, presso la sede del Consorzio di Tutela a Modena, di una delegazione di rappresentanti il progetto Interreg FoodChains 4 Ue, rientrante nelle azioni del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. In tale occasione, il Direttore del Consorzio Federico Desimoni ha tenuto un seminario sul rapporto tra packaging e mondo della comunicazione aziendale e istituzionale. La delegazione ha poi avuto l’occasione di approfondire la tematica oggetto del progetto in contatto diretto con operatori del settore analizzando il caso specifico dell’Aceto Balsamico di Modena.
Il ciclo di eventi che vede il prezioso condimento al centro della scena, si è concluso con la partecipazione il 19 e 20 febbraio a Milano allo Showroom BWT Spazio Vivaio 8, del Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Modena IGP al “Sensory Games e l’innovazione della narrazione”. L’open day organizzato dall’associazione i Narratori del Gusto, ha affrontato il tema dell’innovazione nella comunicazione dei prodotti alimentari proponendo un corso per “brend teller”, il convegno “L’innovazione della narrazione” e laboratori esperienziali e di gaming sensoriale. In entrambe le giornate, l’Aceto Balsamico di Modena IGP si è presentato ai partecipanti sia attraverso alcune dinamiche di gaming che con una particolare esperienza di narrazione sensoriale creata dal Consorzio che ha permesso un’immersione nella storia e nelle sensazioni dell’Aceto Balsamico di Modena.

Ufficio Stampa Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP
Marte Comunicazione snc di Marzia Morganti Tempestini & C.
Tel. 335 6130800 mail: marzia.morganti@gmail.com
www.consorziobalsamico.it

A Firenze Pitti Immagine 95 The Pitti box

berg gioielli 2A Firenze Pitti Immagine 95 The Pitti box

Una città che diventa contenitore di idee, colori, stravaganze, personaggi……arriva a Firenze Pitti Immagine edizione 95 e per tema The Pitti Box, a Firenze la moda sta tutta nelle scatole, contenitori infiniti per idee e momenti di condivisione, stimoli e relax, svelati sul piazzale della Fortezza da Basso a Firenze e per ogni dove della 95esima edizione di Pitti Uomo, dall’8 all’11 gennaio 2019 per le collezioni e il lifestyle al maschile. Di scena sul tema The Pitti Box con tanto di video art gallery nel dj set curato da Sergio Colantuoni, la moda uomo per l’inverno 2019-2020 di 1.230 marchi di cui 542 in arrivo dall’estero. Come sempre il salone, organizzato da Pitti Immagine, presenta le 13 sezioni sempre al top per nomi e novità di proposte, con una evoluzione costante e accurata che fa di Pitti Uomo uno degli eventi principali del fashion internazionale. Una formula sperimentata di successo in successo che non perde di attualità che gli organizzatori di Pitti Immagine stanno presentando in tutto il mondo.
Fra i tanti eventi collaterali, L’8 gennaio la 10a edizione  di Salon of Excellence, nell’elegantissimo Hotel Excelsior.
Fra le aziende, che escono magicamente dai Box di Pitti Immagine, ecco Maria Elena Savini con la sua linea orafa SAVINIJEWELS, una mano talentuosa made in Italy per gioielli creati usando la ceramica, colori e ironia per un bestiario fantastico, la sua Puglia racchiusa in bracciali, collane, e poi MARINA CORAZZIARI,  i suoi gioielli sono il racconto di un Mediterraneo che unisce e lega, per un’eleganza senza tempo, dove la stilista è capace di attraversare generazioni, situazioni della vita ed epoche storiche con un filo di nostalgia per una estetica fatta di delicatezza e ironia, di fascino e disincanto.
Una collezione, quella che MARINA CORAZZIARI presenta, dove ogni gioiello è un racconto, contaminato da pietre preziose, perle e cristalli di rocca, turchesi e argento, zaffiri e coralli, per contemporanee testimonianze di donne senza tempo all’insegna della seduzione, è estrapolata dalla fantastica collezione di immagini che uniscono la pittura alla AGARW-UDvita vera, la fantasia alla realtà, che prendono vita nelle sale dell’Hotel Excelsior.
Altro Brand importante in esposizione BERG GIOIELLI, l’altissima qualità delle creazioni che nascono dall’artigianalità orafa del Made in Italy. Perle reinterpretate in anelli scultura, rubini avvolti in corolle di fiori e farfalle, acquamarine trattenute da delfini di diamanti, tormaline, zaffiri, smeraldi, montati su oro bianco, giallo, rosa e nero.
Infine la scoperta di un nuovo talento di stile, AGARW-UD, giovanissimo brand creato dalla giovane fashion designer  Angelica Bolzan, evidenti radici storiche di cui porta dentro una nostalgia lieve e struggente ……. quasi senza volerlo la giovane designer si sta imponendo nel difficile scenario internazionale della moda in un momento in cui lo chic non è  un’opinione, ma un’esigenza assoluta. E Angelica Bolzan da una vera lezione di stile, che è diventato il tratto caratterizzante del brand, importanza al prodotto, un’attenta selezione di filati e accessori, studio accurato di modellistica e fitting, collaborazione con realtà artigiane locali con anni di esperienza.
Questo “viaggio virtuale” in una esposizione tutta dedicata alla moda e al lusso ospita le opere di Jacob Bolotin le cui illustrazioni con la tecnica del collage suscitano entusiasmo e ammirazione dagli esperti del settore e dei lettori delle riviste di moda come L’uomo Vogue, Arbiter, Elle. Arte e moda, due mondi e modi del vivere quotidiano, desiderio e necessità del bello,  non solo per sopravvivere ma soprattutto per vivere. E in questo vivere  si abita il mondo, si codificano i linguaggi e i comportamenti, si costruisce l’identità, non solo personale ma anche collettiva.
Si possono solo tirare le somme in positivo della DeGorsi luxury consulting, ente organizzatore di Alex Djordjevic e Cris Egger, e il Salon of Excellence in versione innovativa in cui si evidenzia l’importanza ed il ruolo di «scouting» degli organizzatori nello scovare nuovi talenti.
Press: Cristina Vannuzzi